La Bellezza Ritrovata – La mostra

La Bellezza Ritrovata – La mostra

“La Bellezza Ritrovata – A shot for hope” (www.labellezzaritrovata.it) nasce nella cittadina turca di Kilis. Nei territori confinanti con la Siria si trovano oggi milioni di rifugiati e solo a Kilis migliaia di profughi, molti dei quali bambini, vivono in alloggi di fortuna senza alcuna prospettiva se non una difficile, passiva sopravvivenza. Charley Fazio* durante le sue missioni umanitarie al confine turco-siriano ha lavorato con ∗alcuni di questi fanciulli, sia ritraendone la personale bellezza, sia proponendo loro un progetto formativo attraverso la fotografia. I bambini che hanno avuto la possibilità di partecipare a questa esperienza hanno cercato la loro visione di “bellezza” con l’uso di una macchina fotografica istantanea e hanno così raccontato a modo loro la voglia di sperare e il desiderio di sognare che coltivano come tutti i bambini del mondo. Le immagini realizzate permettono di entrare nell’atmosfera in cui vivono questi minori, di toccare la loro miseria eppure di percepire concretamente la profonda dignità che li anima. Il percorso espositivo diventa quindi uno strumento di interazione educativa attraverso lo sguardo offerto e ricevuto. Ciò che è stato accolto con grande entusiasmo dagli istituti scolastici italiani che hanno aderito all’invito di proporre ai propri studenti una attività didattica diversa e coinvolgente. La mostra itinerante è promossa dall’Associazione Joy for Children APS (www.joyforchildren.it), una giovane realtà di promozione sociale con sede a Galati Mamertino (ME) impegnata nel supporto dei minori che si trovano in situazioni di povertà e di emergenza sia in Italia che nel resto del mondo. Joy for Children è stata fondata dall’autore della mostra e la accompagnerà in tutte le sue tappe per sostenere i progetti a favore dei bambini rifugiati siriani protagonisti dell’esposizione. Oltre alle campagne di raccolta fondi per l’acquisto di generi di prima sopravvivenza, l’Associazione ha in corso diversi progetti di sostegno a favore dei bambini profughi. “La Bellezza Ritrovata – A shot for hope” in soli due anni è stata accolta in nove città italiane (tra cui Carpi, Milano, Torino, Napoli, Palermo) dove è stata esposta in location prestigiose con la sinergia dei Comuni, degli Assessorati alla Cultura, alla Istruzione e alle Politiche Giovanili e Immigrazione proprio in virtù del riconosciuto e condiviso valore culturale ed educativo del progetto artistico.

Date

9 Ottobre 2019

Category

Exhibitions, Portraits, Reportage

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi